Tuesday, May 1, 2012

Questo non è un post per vegetariani


Mie adepte, il 25 aprile sono andata ad una grigliata e ho mangiato come un porcello al suo ultimo giorno di vita. Oltre a hot-dog vari con cipolle e crauti (che conferiscono quel je ne sais pas quoi ai baci alla francese) il mio fidanzatuccio carnivoruccio ha preparato questo delizioso arrosto con bacon, patate e funghi. Un manicaretto da leccarsi i baffi (per chi li avesse, ricordatevi che "donna baffuta sempre piaciuta"; chi invece non li ha è a posto così)!
Ecco a voi, in tutto in suo splendore, la ricetta!

Ingredienti:

  • fesa di maiale
  • pancetta
  • funghi
  • 2 patate
  • 2 limoni
  • 1/2 bicchiere di whisky
  • 1 bicchiere di olio
  • qualche gocciolina di tabasco
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d'aglio
  • coriandolo
  • alloro
  • 1 cucchiaio di paprika dolce
  • 1/2 cucchiaio di pepe bianco



Marinatura:
Versare olio, whisky e tabasco in un contenitore capiente (dovrà starci la fesa) e mescolare bene. Tagliare cipolla e aglio grossolanamente, quindi aggiungerli al miscuglio con coriandolo, alloro, paprika e pepe. 
Rimescolare il tutto e mettere a marinare la carne per venti ore circa in frigo girandola ogni tanto.



Ripieno:
Cuocere al vapore le patate, toglierle dal fuoco quando sono quasi cotte, tagliarle a fette e metterle in una padella con un po' di pancetta a cubetti per farle scottare.
Far saltare i funghi in un'altra padella con un trito d'aglio e un filo d'olio.

Preparazione:
Aprire a libro la carne e mettere all'interno le patate, i funghi e un po' di pancetta a cubetti, rotolare la fesa mettendo della pancetta a fette all'esterno e legarla stretta con del filo da cucina.



Cottura indiretta a 140° per circa due ore abbondanti e affumicatura con chip di noce americano. 

 Star della giornata: la ciminiera!



Bon appetit!





10 comments:

  1. voglio il tuo uomo. Esso cucinerà porcate per me.
    Schiavo.
    mauahahahah

    ReplyDelete
    Replies
    1. Spiacente, è già schiavizzato a tempo pieno XD

      Delete
  2. Replies
    1. Vabbè dai, magari una giornata libera ogni tanto gliela posso concedere!

      Delete
  3. Caspita, una bella ricettona complicata! :) Però chissà che buono!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Puonerrimo *_* Ma guarda, sembra chissà che per tutti gli ingredienti che servono ma in realtà da preparare è semplice!

      Delete
  4. Mamma mia che delizia! Mio marito non cucina neanche un uovo bollito... :(

    ReplyDelete
  5. 'mmazza! Deve essere squisito!!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie fanciulle!! Riferirò i complimenti a chi di dovere ^^

      Delete

Thank you for commenting! I created this blog for sharing ideas, so I really love each comment and suggestion:) I always read and answer to them :*

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...